Laboratorio Formazione Condivisa in Sicilia: concluse le interviste si avviano le fasi successive

Formazione condivisa – Verso Europa 2020: laboratorio partecipato per un Piano di formazione regionale – conclude la fase delle interviste a dirigenti e stakeholder della Regione Siciliana e avvia le prossime fasi del percorso.
Continua secondo le previsioni il laboratorio Formazione condivisa, il percorso di sviluppo e miglioramento organizzativo avviato l’11 dicembre 2013 con la collaborazione tra la linea PROGETTARE di Capacity SUD e la Regione Siciliana
Nella giornata di lunedì 24 marzo, presso il Dipartimento Regionale della Funzione Pubblica e del Personale della Regione Siciliana a Palermo, è in programma un incontro per la presentazione dei risultati della fase C del laboratorio che ha visto il coinvolgimento di alcuni interlocutori chiave all’interno dei tre Dipartimenti:  Funzione Pubblica, Urbanistica ed ex Dipartimento Interventi Strutturali ed Infrastrutturali dell’Assessorato all’Agricoltura. Sono state realizzate interviste a dirigenti e stakeholder per definire il loro ruolo, le loro funzioni all’interno della struttura e quelle dell’Area/Servizio/Unità Operativa gestite. Nel corso dell’attività saranno poste le basi, anche attraverso la co progettazione, delle successive fasi di lavoro, specialmente la E, quella dei questionari che coinvolgono i rappresentanti dei vari gruppi professionali. La fase E fornirà l’ultimo dei tre quadri di sintesi che saranno alla base dell’analisi dei fabbisogni. 
Già martedì 25 marzo sarà avviata la fase D del percorso, la realizzazione del primo Focus group: un passaggio di verifica del lavoro svolto fino a questo momento, realizzato con i principali stakeholder, che offriranno uno sguardo esterno che aiuterà a completare l’analisi dei fabbisogni. 
Il laboratorio Formazione condivisa mira a disegnare il “Piano di Formazione per la nuova Programmazione”: una sezione del Piano di Formazione regionale finalizzata ad accrescere le competenze professionali, anche nella prospettiva di una gestione efficace del ciclo di programmazione comunitaria 2014-2020.
Di seguito la presentazione delle tappe di Formazione condivisa.