PON Capacità istituzionale. Adottato il testo definitivo

Con Decisione di esecuzione C(2015) 1343 finale, del 23 febbraio 2015, la Commissione europea ha approvato il Programma Operativo nazionale "PON Governance e Capacità Istituzionale" 2014-2020.

Il Programma operativo intende sostenere lo sviluppo della capacità amministrativa e istituzionale del paese attraverso finanziamenti provenienti dal Fondo Sociale europeo e dal Fondo europeo per lo Sviluppo Regionale.
La dotazione finanziaria totale ammonta a 828 milioni di euro di cui il 50% destinato al finanziamento di interventi relativi alla modernizzazione della Pubblica Amministrazione italiana e all'accrescimento della trasparenza, interoperabilità e accesso ai dati pubblici. L'investimento in capacità istituzionale e in servizi pubblici più efficienti a livello nazionale, regionale e locale si focalizza su riforme, miglioramento della regolamentazione e buona governance.
Poco meno del 12% della dotazione è destinato allo sviluppo delle tecnologie di informazione e comunicazione al fine di migliorare i servizi on line e l'inclusione digitale.
Circa un terzo del budget è invece destinato al rafforzamento della governance multilivello e della capacità amministrativa e tecnica delle PA coinvolte nei programmi d'investimento pubblico, anche in riferimento alle esigenze che emergono dai Piani di Rafforzamento Amministrativo.
Infine circa il 7% del finanziamento è dedicato ad assicurare il corretto funzionamento del Programma operativo e dell'Accordo di Partenariato e al finanziamento di misure che ne rinforzino la pianificazione, coordinamento e meccanismi di supporto.
Per maggiori informazioni e per consultare la Decisione di esecuzione della Commissione, il testo del Programma Operativo e gli allegati, è possibile consultare la pagina dedicata al PON Governance e Capacità istituzionale sul sito Internet del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica.