Regione Sicilia. Avvio delle consultazioni sui contenuti della proposta di POR FESR 2014 - 2020 in materia ambientale e grande pubblico

Procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS): partono le consultazioni sui contenuti della proposta di Programma, del Rapporto Ambientale, della Sintesi non Tecnica e dello Studio di Incidenza Ambientale.

 
Nel quadro della Programmazione comunitaria 2014 – 2020 dei programmi operativi regionali FESR , il Dipartimento Regionale della Programmazione, in qualità di Autorità di Gestione del PO FESR Sicilia 2014 – 2020 e proponente per la VAS, comunica l’avvio, a partire dal 22 luglio 2014,  della consultazione pubblica della proposta di Programma Operativo FESR 2014-2020, del Rapporto ambientale - redatto ai sensi dell’Allegato I della Direttiva 2001/42/CE come recepita dal DLgs 152/2006 e s.m.i. - della Sintesi non tecnica del rapporto ambientale e dello Studio di incidenza ambientale. In relazione all’ultimo punto, nel rispetto dell’art. 10, comma 3 del D.Lgs 152/2006 e s.m.i, si evidenzia che la Valutazione Ambientale Strategica è integrata con le procedure di valutazione d’incidenza.
Come previsto dall’art. 14 comma 2 del Codice dell’Ambiente, la documentazione è depositata presso l’Autorità Proponente (Dipartimento Regionale della Programmazione, Piazza Sturzo 36 – Palermo) e presso l’Autorità Competente/Autorità Ambientale Regionale (Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, Dipartimento Regionale dell’Ambiente Servizio, VAS-VIA – Via Ugo la Malfa 169 – Palermo).
La stessa documentazione è anche disponibile in formato digitale su euroinfosicilia.it e nel sito web del Sistema informativo Valutazione di Impatto Ambientale, Valutazione Ambientale Strategica e Valutazione di Incidenza.
Inoltre, ai sensi dell’art 13, comma 6, copia della documentazione è stata trasmessa per il deposito e la consultazione del pubblico alle sedi delle province regionali.
A partire dal 22 luglio c.a. è possibile fornire contributi e valutazioni sui possibili effetti degli interventi previsti dall’attuazione del PO FESR 2014-2020 presentando le osservazioni in forma scritta, al termine di 60 giorni a decorrere dalla data pubblicazione sulla GURS, tramite posta elettronica certificata all’indirizzo e-mail certificato dipartimento.programmazione@certmail.regione.sicilia.it, specificando nell’oggetto la seguente dicitura: “VAS PO FESR 2014-2020 – Consultazione pubblica”.
In alternativa, coloro che non sono tenuti per legge alla trasmissione via PEC possono inviare il loro contributo all’indirizzo di posta elettronica dipartimento.programmazione@regione.sicilia.it,  oppure all’indirizzo postale dell’Autorità di Gestione del FESR: Dipartimento Regionale della Programmazione, Piazza Sturzo, 36 – 90139 Palermo.
Per maggiori informazioni: Dott.ssa Maria Teresa Gino – 091/7070009 – mariateresa.gino@regione.sicilia.it