Sardegna. Al via il confronto su nuova strategia e priorità 2014-2020.

Ha preso il via il 13 febbraio scorso il confronto tra Regione Sardegna e partenariato istituzionale economico e sociale per definire la nuova strategia e le priorità per la programmazione dei fondi comunitari 2014-2020.

In occasione dell'incontro tenutosi il 13 febbraio 2013 presso la sala anfiteatro di via Roma n. 253, a Cagliari, è stato presentato e discusso il "Documento di definizione strategica per il confronto partenariale sulla programmazione 2014/2020", elaborato sulla base delle proposte dei Regolamenti Comunitari, del Position Paper dei Servizi della Commissione e del documento “Metodi ed obiettivi per un uso efficace dei fondi comunitari 2014/2020”del Dipartimento Politiche di Sviluppo del Ministero dello Sviluppo Economico.
L'incontro ha segnato l'avvio del confronto Amministrazione regionale e partenariato istituzionale economico e sociale per definire la nuova strategia e le priorità per la programmazione dei fondi comunitari 2014-2020. Nelle intenzioni dell'Amministrazione, il confronto dovrebbe condurre a una proposta di “struttura di programma” calibrata sulle problematiche regionali, condivisa sia dalle strutture tecniche regionali che amministrano i vari Fondi Comunitari
(FESR/FSE, FEASR, FEAMP) sia dalle strutture politiche (Giunta e Commissione consiliare) e concertata con il Partenariato istituzionale, economico e sociale.
Approfondimenti su http://www.sardegnaprogrammazione.it/
 
 
 

AllegatoDimensione
Gli atti dell'incontro1.89 MB